Ambiente

Biosphere, la camera d’albergo sospesa sugli alberi

By 15 Maggio 2022 No Comments

L’ultima stanza del Treehotel è Biosphere, una sfera sospesa tra i boschi della Lapponia rivestita da 350 cassette per nidi d’uccelli

biosphere

La nuova stanza Biosphere dell’hotel sugli alberi sarà pronta a maggio su progetto di BIG
(Rinnovabili.it) – Ancora pochi mesi e sarà completata la stanza “Biosphere”, l’ultima aggiunta allo spettacolare Treehotel costruito interamente sulla cima degli alberi nella Lapponia Svedese.
Per mostrare al mondo le meraviglie della natura svedese mettendo la sostenibilità al primo posto, Kent e Britta Lindvall, hanno dato vita ad un hotel unico nel suo genere. Ogni stanza della struttura è costruita sugli alberi rispondendo a differenti tipologie strutturali. Ad aiutare i due creatori nella costruzione del loro Treehotel, ci hanno pensato diversi designer e progettisti. 8 stanze, otto modi differenti di vivere a stretto contatto con la natura. E Biosphere è l’ultima creazione in ordine di tempo.
Una stanza, 350 nidi per uccelli
Il merito del progetto questa volta va ai danesi di BIG, Bjarke Ingels Group. Biosphere è una sfera sospesa tra gli alberi composta da 350 cassette per nidi di uccelli. L’idea alla base punta ad aumentare la popolazione di volatili dell’area, proteggendo la biodiversità e favorendo un nuovo luogo dove nidificare.
“La silvicoltura ha ridotto il numero dei buchi naturali all’interno dei tronchi degli alberi dove solitamente gli uccelli nidificano”, ha spiegato Ulf Öhman, ornitologo e consulente al progetto. “L’installazione di nidi per uccelli è quindi una misura importante da attuare”.
Con le sue 350 cassette in legno, Biosphere si ripropone di fare esattamente questo.



Una passerella sospesa nel vuoto permette l’accesso a Biosphere. La stanza si estende per 34 mq con interni scuri e materiali organici. Queste scelte servono a rafforzare ulteriormente la visuale dei visitatori sull’esterno, ammirando il panorama a 360 gradi.

Come tutte le camere di Treehouse, Biosphere è dotata di servizi igienici ad incenerimento e di un sistema idrico sostenibile, con la raccolta ed il recupero dell’acqua piovana. In realtà la stanza è fornita anche di una doccia e di una sauna.

Una volta completata, si prevede entro maggio, la nuova stanza potrà ospitare 2 ospiti al costo di 1.200 dollari a notte, colazione inclusa.

Leave a Reply