AmbienteCuriosità

Airbus svela il futuro dell’aviazione: ZEROe, l’aereo a idrogenoSettembre 21, 2020

By 21 Settembre 2020 No Comments

Faury “I progetti che sveliamo oggi offrono al mondo un’idea del nostro obiettivo di guidare una visione coraggiosa per il futuro del volo a emissioni zero”

Conto alla rovescia per il primo aereo a idrogeno commerciale

(Rinnovabili.it) – Il progetto di Airbus per un’aviazione a zero emissioni ha da oggi un nome preciso e tre approcci per renderlo realtà. Parliamo di ZEROe, il primo aero a idrogeno, di tipo commerciale, che attraverserà i cieli europei e che potrebbe entrare in servizio già nel 2035. La società presenterà questo pomeriggio i concept del nuovo aeromobile, tre progetti di velivoli che si differenziano tra loro per portata, tecnologia propulsiva e aerodinamicità. Ad accomunarli, il carburante: saranno alimentati unicamente dall’idrogeno. “Questo è un momento storico per l’aviazione commerciale nel suo complesso – ha commentato Guillaume Faury, CEO di Airbus – e intendiamo assumere un ruolo di primo piano nella più importante transizione che questo settore abbia mai visto. I concept che sveliamo oggi offrono al mondo un’idea del nostro obiettivo di guidare una visione coraggiosa per il futuro del volo a emissioni zero”.

Come spiega la stessa società sul proprio sito web, nel settore dell’aviazione gli ingegneri hanno identificato tre tecnologie d’alimentazione basate su questo vettore che potrebbero rivoluzionarne il futuro: la combustione dell’idrogeno nei motori a turbina a gas, le celle a combustibile collegate ad un sistema di propulsione elettrico o ibrido-elettrico e i combustibili sintetici, in cui l’idrogeno verde è combinato con anidride carbonica. Ognuno di queste offre un potenziale inesplorato che il costruttore è pronto a testare

“Credo fermamente che l’uso dell’idrogeno – sia per i carburanti sintetici che come fonte primaria di energia per gli aeromobili commerciali – abbia il potenziale per ridurre significativamente l’impatto climatico dell’aviazione”, ha aggiunto Faury.

Leave a Reply